Codici e Stampe

 

- BOLOGNA, Biblioteca Universitaria
Codice Isoldiano 1739
- CARPI, Collezione privata, codice già dell'avv. E. Cabassi, esemplato nel 1460 da Felice Feliciano
Codice dei Sonetti di Medea degli Aleardi

- FERRARA, Biblioteca comunale Ariostea
Codice I 240
- FIRENZE, Biblioteca Riccardiana
Codice 784 (M IV 32)
- MILANO, Biblioteca Ambrosiana
Codice C. 141 inf.
Codice I 54 inf. (foll. 2v-16v)
Codice Q 68 sup
Codice O 57 sup
Codice M 44 sup
- PERUGIA, Biblioteca Comunale Augustana
Codice D 53
- PISA, Archivio di Stato
Miscellanea di Manoscritti 37 XVI
- PRATO, Biblioteca Roncioniana
Carte Guasti 191 XV ex.-XVI in. (Geronima de' Malatesti)
- RIMINI, Biblioteca Civica Gambalunga
Codice delle Rime di Grisalda Bianchetti
- ROMA, Città del Vaticano, Biblioteca Apostolica Vaticana
I componimenti "in voce di donna" del Vat. Lat. 3793
Per testi di rimatrici "biologicamente donna": Vat. Lat. 3176. cart. 3. XVI in 73 fols.
e codice 5223
- VENEZIA, Biblioteca nazionale Marciana
Marc. cod. it. cl. IX 163
Marc. cod. Lat., XI, 28, [4186] mbr. XV, 154 fols.
- Biblioteca Farsetti
Codice N. 99
Stampe antiche
CERETA-SERINA Laura, di Brescia.
LAURÆ CERETÆ Brixiensis Feminae Clarissimae Epistolae jam primum ex MS. in lucem productae a Jacopo
Philippo Tomasino, qui ejus Vitam, et Notas addidit. — Patavii, Typis Sebastiani Sardi, 1640, in 8.°
GENGA Eleonora (della), Rime in Topica poetica di M. Giouanni Andrea Gilio da Fabriano. Nella quale con bell'ordine, si
dimostrano le parti principali, che debbono hauere tutti quelli, che poetar disegnano. Pubblicazione In Venetia : appresso
Oratio de' Gobbi, 1580.

Heading 3

© 2019 THECLA Academic Press Ltd, Design by www.comunicati.ch